CORPORATE GOVERNANCE

Al fine di assicurare la massima coerenza tra strategia e comportamenti, La Società ha creato un sistema di norma interne che configurano un modello di Corporate Governance basato sulla ripartizione delle responsabilità e su un equilibrio tra gestione e controllo:
– Voto di lista
– Consiglieri indipendenti e non esecutivi
– Investor Relator

DOCUMENTI SOCIETARI

STATUTO

Statuto
PROCEDURE
Nuova procedura OPC 27_06_22

Pr. di Internal Dealing
Pr. per le operazioni con parti correlate

Pr. relativa alla Gestione e Diffusione di Informazioni Privilegiate e di Operazioni sul Capitale

Pr. Obblighi di Comunicazione al Nomad

procedura relativa alla tenuta del registro delle persone che hanno accesso a informazioni privilegiate

ORGANI SOCIETARI

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Luigi Maniglio
Consigliere
nato/a a Roma (RM)
il 22.01.1962
Curriculum

(INVESTIMENTI FUTURO S.R.L.)
con sede legale in Sarzana (SP)
via Camponesto n.7
CF e P.IVA 01413970110

Giuseppe Brioni
nato/a a Milano (MI)
il 06.08.1948
Curriculum

Pierpaolo Marziali
Consigliere
nato/a a Macerata (MC)
il 14.03.1972
Curriculum

Giuseppe Vittorio Maria Moneta
Vice Presidente
nato/a a Milano (MI)
il 18.05.1951
Curriculum

Francesco Raia
Consigliere
nato/a a Cosenza
il 04.07.1971
Curriculum

Roberto Maviglia
Presidente
nato/a a Roma
il 17.06.1960
Curriculum

COLLEGIO SINDACALE

Maurizio Dallocchio
Presidente
nato/a a Milano (MI)
il 12.04.1958
Curriculum

Federico Musetti
Sindaco Effettivo
nato/a a Sarzana (SP)
il 08.03.1963
Curriculum

Alessandro Cafarelli
Sindaco Effettivo
nato/a a Maddaloni (CE)
il 01.08.1983
Curriculum

Massimo Santini
Sindaco supplente
nato/a a –
il 10.09.1964
Curriculum

Roberto Corradi
Sindaco supplente
nato/a a Sant’Ilario d’Enza (RE)
il 22.07.1964
Curriculum

Società di Revisione


AUDIREVI S.p.A.
con sede in Milano – via Paolo da Cannobio, 33
cod.fisc./p.iva 05953410585 – Registro società di revisione n. 119450
Ente: Ministero Giustizia – Sede: Milano

FINANCIAL REPORTS

BILANCIO E RELAZIONE SEMESTRALE 2023

BILANCIO 2022

BILANCI 2014-2021

RELAZIONI SEMESTRALI

INFORMAZIONI PER GLI AZIONISTI

Consulenti principali

Event Capital Markets

nomad

MiT Sim Spa

Specialist

Documenti informativi

Calendario finanziario

Scelta dello SDIR

Per la trasmissione delle Informazioni Regolamentate, la Società si avvale del sistema di diffusione eMarket SDIR gestito da Teleborsa S.r.l. con sede in Piazza di Priscilla, 4 00199 Roma.

Lotto minimo negoziazione

Lotto minimo: 1 azione.

Scelta dello SDIR

Per la trasmissione delle Informazioni Regolamentate, la Società si avvale del sistema di diffusione eMarket SDIR gestito da Teleborsa S.r.l. con sede in Piazza di Priscilla, 4 00199 Roma.

Numero azioni e warrant emessi

Alla data del 25 marzo 2024, come da comunicazione presso il locale Registro delle Imprese risultano emesse nr. 183.005.839 azioni corrispondenti ad un Capitale Sociale di euro 7.357.500,00. Alla medesima data risultano emessi nr. 1.023.434 warrants derivanti dal POC sottoscritto da Negma Investment Group Ltd e deliberato in data 20/01/2022 e nr. 56.666.666 warrants derivanti dal POC sottoscritto da Negma Investment Group Ltd e deliberato in data 22/02/2023. Per effetto della cessione perfezionata in data 19 gennaio 2024, tali warrants sono stati trasferiti in capo a Global Growth Holding Limited (GGHL)

Obblighi informativi

Ai sensi del Regolamento AIM Italia chiunque detenga almeno il 5% di una categoria di strumenti finanziari di ILLA S.p.A. è un “Azionista Significativo”. Il superamento della soglia del 5% e il raggiungimento o il superamento delle soglie del 5% 10% 15% 20% 25% 30% 35% 40% 45% 50% 66,6% 75% 90% e 95% costituiscono un “Cambiamento Sostanziale” che deve essere comunicato dagli Azionisti Significativi a ILLA S.p.A. A tal fine, entro 5 giorni di negoziazione, decorrenti dal giorno in cui è stata effettuata l’operazione che ha comportato il Cambiamento Sostanziale, l’Azionista Significativo deve comunicare a ILLA S.p.A: l’identità degli Azionisti Significativi coinvolti; la data in cui ILLA S.p.A. è stata informata; la data in cui è avvenuto il Cambiamento Sostanziale delle partecipazioni; il prezzo, l’ammontare e la categoria degli strumenti finanziari ILLA S.p.A coinvolti; la natura dell’operazione la natura e l’entità della partecipazione dell’Azionista Significativo nell’operazione. La comunicazione può essere effettuata utilizzando il modulo allegato, anticipato via e-mail all’indirizzo ir@illa.it, fax al n.0521 853778 e successivamente inviato in originale tramite raccomandata a:I.L.L.A. S.p.A. – Via Ghisolfi e Guareschi, 17 – 43015 Noceto (PR) Italy

Convocazioni assemblee e verbali di assemblea

Anno 2023
Anno 2022
Anno 2021
Anno 2020
Anno 2019
Anno 2018

DOCUMENTO DI AMMISSIONE

AVVERTENZA

Il presente documento è un documento di ammissione su AIM Italia, un sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. ed è stato redatto in conformità al REGOLAMENTO AIM ITALIA.

L’emittente AIM ITALIA deve avere incaricato, come definito nel REGOLAMENTO AIM ITALIA, un NOMINATED ADVISER. Il NOMINATED ADVISER deve rilasciare una dichiarazione a BORSA ITALIANA all’atto dell’ammissione nella forma specificata nella Scheda Due del REGOLAMENTO NOMINATED ADVISER.

Si precisa che per le finalità connesse all’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie di Illa S.p.A. sull’AIM ITALIA EnVent Capital Markets Ltd. ha agito unicamente nella propria veste di NOMINATED ADVISER di Illa S.p.A., ai sensi del REGOLAMENTO AIM ITALIA e del REGOLAMENTO NOMINATED ADVISER.

Ai sensi del REGOLAMENTO AIM ITALIA e del REGOLAMENTO NOMINATED ADVISER, EnVent Capital Markets Ltd. è responsabile unicamente nei confronti di BORSA ITALIANA. EnVent Capital Markets Ltd., pertanto, non assume alcuna responsabilità nei confronti di qualsiasi soggetto che, sulla base del presente DOCUMENTO DI AMMISSIONE, decida, in qualsiasi momento di investire in azioni di Illa S.p.A.

Si rammenta che responsabile nei confronti degli investitori in merito alla conformità dei fatti e circa l’assenza di omissioni tali da alterare il senso del presente DOCUMENTO DI AMMISSIONE è unicamente il soggetto indicato nella Sezione Prima, Capitolo I, e nella Sezione Seconda, Capitolo I del presente DOCUMENTO DI AMMISSIONE.

Il presente documento non costituisce un’offerta al pubblico di strumenti finanziari così come definita dal Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (“TUF”) e, pertanto, non si rende necessaria la redazione di un prospetto secondo gli schemi previsti dal Regolamento comunitario 809/2004/CE. La pubblicazione del presente documento non deve essere autorizzata dalla CONSOB ai sensi della Direttiva comunitaria n. 2003/71/CE o di qualsiasi altra norma o regolamento disciplinante la redazione e la pubblicazione di prospetti informativi ai sensi degli articoli 94 e 113 del TUF, ivi incluso il regolamento emittenti adottato dalla CONSOB con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 (il “REGOLAMENTO EMITTENTI”). Il presente documento non è destinato ad essere pubblicato o distribuito nei Paesi in cui sia richiesta una specifica autorizzazione in conformità̀ alle leggi applicabili.

L’offerta delle AZIONI rinvenienti dall’AUMENTO DI CAPITALE e dei WARRANT costituisce un collocamento riservato, rientrante nei casi di inapplicabilità delle disposizioni in materia di offerta al pubblico di strumenti finanziari previsti dall’art. 100 del TUF e dall’art. 34-ter del REGOLAMENTO EMITTENTI e quindi senza offerta al pubblico delle AZIONI.

Il presente DOCUMENTO DI AMMISSIONE non potrà essere diffuso, né direttamente, né indirettamente, in Australia, Canada, Giappone e Stati Uniti d’America o in qualsiasi altro Paese nel quale l’offerta dei titoli citati nel presente DOCUMENTO DI AMMISSIONE non sia consentita in assenza di specifiche autorizzazioni da parte delle autorità competenti e/o comunicato ad investitori residenti in tali Paesi, fatte salve eventuali esenzioni previste dalle leggi applicabili. La pubblicazione e la distribuzione del presente DOCUMENTO DI AMMISSIONE in altre giurisdizioni potrebbero essere soggette a restrizioni di legge o regolamentari. Ogni soggetto che entri in possesso del presente DOCUMENTO DI AMMISSIONE dovrà preventivamente verificare l’esistenza di tali normative e restrizioni e osservare tali restrizioni.

Le AZIONI non sono state e non saranno registrate ai sensi dello United States Securities Act of 1933 e sue successive modifiche, o presso qualsiasi autorità di regolamentazione finanziaria di uno Stato degli Stati Uniti d’America o in base alla normativa in materia di strumenti finanziari in vigore in Australia, Canada o Giappone. Le AZIONI non potranno essere offerte, vendute o comunque trasferite, direttamente o indirettamente, in Australia, Canada, Giappone e Stati Uniti d’America, né potranno essere offerte, vendute o comunque trasferite, direttamente o indirettamente, per conto o a beneficio di cittadini o soggetti residenti in Australia, Canada, Giappone o Stati Uniti d’America, fatto salvo il caso in cui la SOCIETÀ si avvalga, a sua discrezione, di eventuali esenzioni previste dalle normative ivi applicabili.

La violazione di tali restrizioni potrebbe costituire una violazione della normativa applicabile in materia di strumenti finanziari nella giurisdizione di competenza. Il presente DOCUMENTO DI AMMISSIONE è disponibile sul sito internet dell’EMITTENTE www.illa.it. La SOCIETÀ dichiara che utilizzerà la lingua italiana per tutti i documenti messi a disposizione degli azionisti e per qualsiasi altra informazione prevista nel REGOLAMENTO AIM ITALIA.

PRESENTAZIONI

INFORMAZIONI SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CONVERTIBILE(POC)

OPERAZIONI RILEVANTI

COMUNICATI STAMPA

Comunicati stampa 2023

Comunicati stampa 2022

Comunicati stampa Anno 2021

Comunicati stampa Anno 2019

Comunicati stampa Anno 2020

Comunicati stampa Anno 2018

Comunicati stampa Anno 2017

CONTATTI

I.L.L.A. S.p.A. Via Ghisolfi e Guareschi, 17 43015 Noceto (PR) Italy Phone +39 0521 667511 | Fax +39 0521 853778 P.I. e C.F. 00166090340 Company